Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Gallipoli

Minacce alla madre per ottenere i soldi per gli alcolici, condannato un 50enne

Un uomo originario di Gallipoli Oè stato condannato a 1 anno e quattro mesi di reclusione al termine del giudizio abbreviato dinanzi al gup Giovanni Gallo. L'imputato, accusato di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, si trova attualmente in una comunità di recupero.

LECCE – Una vita naufragata nell’alcol. Ritornato a vive e con i genitori, con la sua relazione sentimentale naufragata da ormai quattro anni, litigi e minacce nei confronti degli anziani, anche per futili motivi, non sarebbero mai cessate. Non poco, avrebbe inciso in questa situazione vissuta tra le mura domestiche, l’abuso di alcol da parte del figlio, un 50enne di Gallipoli, arrestato a marzo scorso dai carabinieri.

Tutto era iniziato con la richiesta di intervento al112. I militari, intervenuti sul posto, hanno constatato che i genitori del 50enne, di cui uno disabile, erano costretti a subire le minacce e le violenze del figlio che, nella circostanza era pure ubriaco. Avviate le indagini, i militari accertarono la situazione critica che si viveva in casa, al limite della disperazione, soprattutto da quando sua madre ha iniziato a negare i soldi al figlio per acquistare gli alcolici.

Oggi il 50enne è stato condannato a 1 anno e quattro mesi di reclusione al termine del giudizio abbreviato dinanzi al gup Giovanni Gallo. L’imputato, accusato di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, si trova attualmente in una comunità di recupero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce alla madre per ottenere i soldi per gli alcolici, condannato un 50enne

LeccePrima è in caricamento