Cronaca

Minaccia i passanti, viene bloccato usando lo con spray al peperoncino

E' successo alla Baia Verde ieri sera. Arrestato un senegalese. I poliziotti aggrediti anche fisicamente durante il controllo

GALLIPOLI – Stava minacciando i passanti armato di coltello. Questo, almeno, hanno riferito più persone, componendo ieri sera il 113 dalla zona della Baia Verde di Gallipoli. Gli agenti si sono così fiondati nel punto indicato, Gran Viale al Mare, notando un giovane di colore, il senegalese Aliou Thiam, 37enne, indicato dai testimoni come il soggetto per il quale erano state fatte le richieste d’intervento.

Alla vista della volante, ha reagito con violenza. Per bloccarlo, visto che stava dando in escandescenza e poteva essere molto pericoloso, i poliziotti si sono visti costretti a fare uso dello spray al peperoncino, già da diversi mesi in dotazione. L’uomo è poi stato arrestato per violenza e  minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, oltre che per lesione personale e minacce gravi, poiché ha aggredito fisicamente gli agenti rifilando calci e pugni, tanto da costringerli a sottoporsi alle cure mediche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia i passanti, viene bloccato usando lo con spray al peperoncino

LeccePrima è in caricamento