Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Minori con precedenti penali. Ci pensa la Provincia

Siglato questa mattina, un accordo di collaborazione tra l'assessorato alle politiche sociali e il direzione centro giustizia minorile. L'obiettivo: aiutare le famiglie dei minori con precedenti

L'assessore Filomena D'Antini Solero.-3

LECCE - Sostenere il minore a riconoscere le proprie responsabilità nel fatto reato ed acquisire la sua consapevolezza nei suoi aspetti relazionali. E, contemporaneamente, fornire un supporto alla famiglia nell'esprimere e rielaborare il sentimento di sfiducia. Sono solo alcuni degli obiettivi di un percorso intrapreso questa mattina, attraverso la firma di un accordo di collaborazione, tra l'assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Lecce, retto da Filomena D'Antini Solero, e da Vincenza Cappello, della direzione del Centro giustizia minorile, facente capo all'omonimo ministero.


Rivolto alla "Comunità pubblica per minori", il progetto è teso a modificare le relazioni, quella tra genitori e figli. Ma rappresenta, soprattutto, un sostegno concreto (psicologico ed educativo) a quelle famiglie con adolescenti sottoposti a precedenti penali. Uno spazio d'incontro, di ascolto e confronto, gestito e coordinato da addetti ai lavori, con l'intento di migliorare il rapporto tra le fasce giovanili e i propri familiari. Fino a giungere ad un vero e proprio recupero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minori con precedenti penali. Ci pensa la Provincia

LeccePrima è in caricamento