Cronaca

Minori in giro con mezzo etto di "maria", uno arrestato

I carabinieri di Poggiardo hanno fermato due ragazzi: uno di loro aveva 45 grammi di "erba". A Cutrofiano è finito in manette un 38enne. Nella perquisizione domiciliare spuntate 11 piante

IMGA1256-4

POGGIARDO - Serata movimentata per due minorenni di Vignacastrisi, sorpresi dai carabinieri della stazione di Poggiardo con addosso poco più di mezzo etto di marijuana. Sono entrambi studenti. Per il primo, che aveva con sé la quantità maggiore, 45 grammi, si sono aperte le porte del Centro di prima accoglienza per minori di Lecce, per il secondo invece è scattata la denuncia. Aveva sette grammi della stessa sostanza.

A Cutrofiano è finito in manette un uomo di 38 anni, Giovanni Carmelo Cagnazzo, durante un servizio a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. I militari della stazione di Casarano, durante la successiva perquisizione domiciliare hanno trovato 11 piante di marijuana alte e rigogliose. L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minori in giro con mezzo etto di "maria", uno arrestato

LeccePrima è in caricamento