Misterioso incendio nelle campagne, distrutti mezzi e balle di fieno. Ingenti i danni

Il danno è stato sicuramente ingente, circa 90mila euro, ma è presto per dire se dietro l'incendio che questa mattina ha distrutto un'ottantina di balle di fieno accatastate in un fondo nei pressi di Carpignano Salentino, vi sia la mano dell'uomo o un evento accidentale

"Banda della Lancia" svaligia due tabaccherie, le videocamere riprendono la scena

LECCE – Il danno economico è stato sicuramente ingente, circa 90mila euro, ma è presto per dire se dietro l’incendio che questa mattina ha distrutto un’ottantina di balle di fieno accatastate in un fondo nei pressi di Carpignano Salentino, vi sia la mano dell’uomo o un evento accidentale. Le fiamme hanno trovato nel fieno un combustibile ideale, propagandosi in maniera tanto rapida quanto estesa. Sul posto, pochi minuti dopo, sono giunti alcuni mezzi dei vigili del fuoco, che hanno dovuto faticare non poco per domare le fiamme e spegnere ogni possibili focolaio d’incendio, evitando che potessero raggiungere alcuni costruzioni vicine. Distrutti anche alcuni mezzi utilizzati per la raccolta e lo spostamento delle balle di fieno e parte di un uliveto.

La proprietaria del fondo è stata sentita dai carabinieri della compagnia di Maglie, che hanno raggiunto il luogo dell’incendio ed eseguito tutti i rilievi e gli accertamenti del caso. Ai militari dell’Arma la donna non ha fornito elementi utili a stabilire le cause le rogo o indicazioni che facciano ipotizzare ritorsioni o l’ipotesi di un incendio doloso. Le indagini intanto proseguono, e ogni indizio e ogni pista viene seguita dai carabinieri. 

Potrebbe interessarti:https://www.lecceprima.it/cronaca/furto-tabaccheria-galatone-20-agosto-2014.html
Seguici su Facebook:https://www.facebook.com/pages/LeccePrimait/112352998793334

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Cocaina e marijuana in casa: perquisizione dopo i pedinamenti, arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento