Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Stadio / Via Emanuele Maria Buccarelli

Misterioso rogo in città: fiamme danneggiano furgone di un rivenditore d’auto

E' accaduto prima della mezzanotte, nei pressi dello stadio. Il Fiat Iveco di un cittadino marocchino è stato probabilmente danneggiato da qualcuno

Il furgone danneggiato in città

LECCE – Un incendio, divampato nella tarda serata di ieri, ha danneggiato un furgone. E’ accaduto in città, in via Buccarelli, una traversa di via Pietro Cavoti, nei pressi di viale Giovanni Paolo II. Il Fiat Iveco di un uomo, parcheggiato per strada, ha preso fuoco intorno alle 23,30.Sono stati alcuni residenti del quartiere Stadio a segnalare quel rogo al numero di pronto intervento.

Sul posto, prima che l’incendio potesse propagarsi anche agli altri veicoli, i vigili del fuoco del comando provinciale. I pompieri hanno spento il rogo ed eseguito un sopralluogo alla presenza degli agenti di polizia della sezione volanti.  Non sarebbero state trovate, almeno per ora, tracce di liquido infiammabile, ma sulla natura dell’incendio sembrano esservi ben pochi dubbi. E’ stato infatti lo stesso proprietario del mezzo colpito, un cittadino di nazionalità marocchina, rivenditore di camion e auto usate e noto alle forze dell’ordine, a suggerire la pista agli inquirenti.IMG_4262-2-2

A suo dire, infatti, la batteria del furgone era staccata da alcuni giorni: è da escludere, pertanto, la pista dolosa. Nel frattempo, però, il personale della questura visionerà anche le videocamere di sorveglianza installate in zona, per stabilire se i filmati abbiano o meno inquadrato il passaggio di qualcuno all’ora dell’accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misterioso rogo in città: fiamme danneggiano furgone di un rivenditore d’auto

LeccePrima è in caricamento