Cronaca Via Pasquale Cecere

Passanti lo trovano senza vita nell’autovettura: un 80enne stroncato da un infarto

La salma di un uomo è stata rinvenuta, nel primo pomeriggio, in una via di Lecce. Un 80enne residente a Campi Salentina è spirato a seguito di un arresto cardiaco. Raggiunto dai sanitari del 118, per lui non c'era più nulla da fare. La salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi"

Foto di archivio

LECCE – E’ stato trovato all’interno della sua autovettura che era ormai privo di vita. Antonio Olimpico, un 80enne nato a Squinzano, ma residente a Campi Salentina, è deceduto intorno alle 14, a causa di un arresto cardiaco. E’ stato notato da alcuni passanti in via Pasquale Cecere, i quali hanno subito allertato i sanitari del 118.

Visto il contesto, si è temuto potesse trattarsi di una situazione più complessa, ma è stato lo stesso personale medico a chiarire le cause della morte dell’anziano. La salma di quest’ultimo, peraltro cardiopatico, è stata trasportata presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, in attesa di essere restituita ai famigliari.  

I parenti, residenti in Germania, sono stati avvisati e quanto prima raggiungeranno il Salento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passanti lo trovano senza vita nell’autovettura: un 80enne stroncato da un infarto

LeccePrima è in caricamento