Cronaca

Molotov contro contro la casa del comandante dei vigili

Inquietante episodio nella notte, intorno alle 2.30, a Specchia. Ignoti hanno preso di mira l'abitazione del capo della Municipale. La deflagrazione ha mandato in frantumi i vetri delle finestre

cara5-39

SPECCHIA - Inquietante episodio nella notte, intorno alle 2.30, a Specchia. Ignoti hanno preso di mira l'abitazione del comandante dei vigili urbani di Specchia, Luigi Scupola, 57 anni, lanciando una bottiglia incendiaria all'ingresso della sua residenza, che sorge in via Generale Caviglia.


La deflagrazione ha mandato in frantumi i vetri di due finestre, arrecando danni agli infissi, ed ha annerito i muri. Svegliato di soprassalto dal botto, è stato poi lo stesso capo della Municipale a telefonare ai vigili del fuoco e ai carabinieri della stazione locale, che ora indagano sull'accaduto. La vittima non si spiega le cause del gesto e di conseguenza non saprebbe su chi fare cadere i sospetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molotov contro contro la casa del comandante dei vigili

LeccePrima è in caricamento