Cronaca

Raccolta dei rifiuti in centro e polemiche. L'azienda: "Fondamentale il rispetto degli orari"

Nel dibattito che in questi giorni si sta intensificando a proposito del decoro del centro storico e dell’efficienza del sistema di raccolta dei rifiuti interviene l’azienda Monteco, diretta interessata. Ribadita importanza del calendario di conferimento

LECCE – Nel dibattito che in questi giorni si sta intensificando a proposito del decoro del centro storico e dell’efficienza del sistema di raccolta dei rifiuti interviene l’azienda Monteco, diretta interessata.

“Il servizio di raccolta differenziata porta a porta – viene precisato in una nota - è eseguito secondo le disposizioni del capitolato nel rispetto degli orari di conferimento e quindi di svuotamento del rifiuto conferito”. Insomma, la collaborazione dei cittadini è fondamentale: nei giorni scorsi, a causa di una dozzina di sanzioni elevate nei confronti di titolari di alcuni locali pubblici, si è scatenato un vespaio di polemiche, ma l’intenzione dell’amministrazione è quella di proseguire sulla linea ferma dell’osservanza del regolamento.  Nei prossimi giorni, anzi, dovrebbe entrare in vigore anche una nuova ordinanza dirigenziale per scongiurare ogni ipotesi che i contenitori carrellati vengano lasciati nelle strade.

Monteco insiste sull’importanza degli orari di conferimento: “Nel centro storico ad esempio dopo le 9 la viabilità diventa difficile per gli operatori ecologici, soprattutto in questo periodo estivo e di vacanza in cui la città è piena di turisti. Tuttavia, insieme all'amministrazione comunale è offerto un servizio aggiuntivo che aiuta l'esercente del centro storico a conferire più volte al giorno il proprio rifiuto, nella fattispecie organico, plastica, vetro e metallo.

Il vetro contenitore del vetro e del metallo è infatti svuotato tutti i giorni, a differenza di ciò che indica il calendario, mentre organico e plastica sono recuperati dal mezzo che sosta nei punti di raccolta indicati in orario pomeridiano e notturno. “Il progetto sperimentale dall'ecomobile avviato ormai da più di un mese comincia a funzionare in questi giorni particolari che coincidono con l'avvento delle multe da parte della polizia ambientale”, fa sapere l’azienda. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta dei rifiuti in centro e polemiche. L'azienda: "Fondamentale il rispetto degli orari"

LeccePrima è in caricamento