Guida in stato d'ebbrezza e lesioni colpose, due monteronesi ai domiciliari

Uno espierà sette mesi, l'altro tre. I fatti, per questioni del tutto diverse, avvennero in entrambi i casi a Porto Cesareo

MONTERONI DI LECCE – Due arresti sono stati eseguiti nelle scorse ore dai carabinieri della stazione di Monteroni di Lecce, in entrambi i casi su ordine dell’ufficio esecuzione penale. Curiosamente, tutte e due le vicende, pur non avendo legami fra loro, si sono consumate a loro tempo a Porto Cesareo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda Sandro Spedicato, 43enne, disoccupato, si trova ai domiciliari. Deve infatti espiare sette mesi di reclusione per guida in stato ebbrezza. Fu fermato nel lontano 2008 a Porto Cesareo. Era il 13 di agosto.  Nel caso di Angelo Mazzotta, 54enne, imprenditore, è stato confinato ai domiciliari dove espierà tre reclusione per lesioni personali colpose aggravate. Il fatto avvenne sempre a Porto Cesareo, il 10 giugno del 2010

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento