Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Monteroni di Lecce

Monteroni: primarie, sconforto dell'Italia dei valori

Le elezioni primarie a Monteroni per la scelta del prossimo sindaco, almeno per la modalità in cui starebbero arrivando, non accontentano tutti. E piovono critiche

Le elezioni primarie a Monteroni per la scelta del prossimo sindaco, almeno per la modalità in cui starebbero arrivando, non accontentano tutti. "All'interno dell'Italia dei Valori, sezione di Monteroni di Lecce, c'è grande sconforto e disorientamento. La scelta di tale iniziativa democratica è arrivata dall'Udeur in maniera affrettata, senza nessuna consultazione e senza regole", fa sapere il referente politico della sezione locale Stefania Lorenzo. "Le elezioni primarie sono una competizione elettorale attraverso la quale gli elettori o i militanti di un partito politico, decidono chi sarà il candidato del partito o dello schieramento politico del quale il partito medesimo fa parte. Le elezioni primarie sono il momento di massima partecipazione degli elettori alla scelta dei candidati e candidate e alle loro cariche".

"Questo non è il modo di far politica che abbiamo in mente noi", puntualizza la sezione. "Su un tema così importante ci voleva un'ampia consultazione di tutte le forze politiche del centro-sinistra. Tale consultazione è necessaria per poter dare un futuro al nostro paese, che, per molti anni è stato governato dai soliti personaggi in grado solo di risolvere i problemi personali e non quelli di Monteroni. Anche la scelta del futuro sindaco di Monteroni - prosegue - viene imposto da alcune forze politiche senza nessuna consultazione, con metodi non consoni alle nostre idee. Noi vogliamo esprimere il nostro rammarico e sdegno per questa ennesima situazione assurda che si sta ripetendo e chiediamo a tutte le segreterie del centro-sinistra una riunione per poter stabilire e creare le basi per una eventuale coalizione politica unitaria. La nuova coalizione, che si riconosce nei principi costituzionali, dovrà essere il risultato di un'apprezzata azione del governo locale e della condivisione di comuni valori di riferimento: la pace, la solidarietà, la trasparenza, la giustizia sociale, lo sviluppo sostenibile, la libertà, e il comune impegno a coinvolgere l'intera comunità, a partire dai più giovani, a costruire il proprio futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteroni: primarie, sconforto dell'Italia dei valori

LeccePrima è in caricamento