Cronaca Via A. De Gasperi

Rapinatori armati di pistola in una tabaccheria, ma il bottino è magro

Il fatto è successo nel tardo pomeriggio a Morciano di Leuca. I malviventi sono fuggiti a bordo di uno scooter di grossa cilindrata

MORCIANO DI LEUCA – Si sono presentati in due, intorno alle 18,30, davanti alla tabaccheria di via Alcide De Gasperi, a Morciano di Leuca. Avevano caschi integrali e uno di loro impugnava una pistola, non si sa se vera o falsa. Sotto la minaccia dell’arma, si sono fatti consegnare i soldi contenuti in cassa. Poi, son subito fuggiti, probabilmente uscendo fuori paese.

Piuttosto magro il bottino racimolato dai due malviventi che nel tardo pomeriggio di oggi hanno messo a segno la rapina nel comune del Capo di Leuca. Non dovrebbe andare oltre i 150, massimo 200 euro. I rapinatori sono arrivati sul posto a bordo di uno scooter di grossa cilindrata, forse modello Yamaha. Dopo, sono subito scappati.

Dal punto in cui si trova la tabaccheria avrebbero potuto prendere agevolmente molte strade: quelle che conducono nelle campagne, o la provinciale 351 per Salve, o, ancora, la 150 che porta verso Barbarano del Capo. Sul posto sono arrivati i carabinieri del Norm di Tricase e della stazione di Salve per avviare le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori armati di pistola in una tabaccheria, ma il bottino è magro

LeccePrima è in caricamento