Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Muore a Milano Fabrizio Cosi: il salentino è stato il fondatore di “Podisti da Marte”

Lo sportivo ha perso la vita all’improvviso nel capoluogo lombardo, dove viveva da diverso tempo dopo aver lasciato Lecce. Era molto noto negli ambienti meneghini per la sua associazione, che ha calamitato nel tempo migliaia di fan. Per lui e per i suoi famigliari, parole di solidarietà e amicizia anche dall’assessore allo Sport del Comune di Milano

Una foto di Fabrizio Cosi (MilanoToday)

LECCE – Ha perso la vita uno dei salentini più noti di Milano. Fabrizio Cosi, fondatore e anima dei ‘Podisti da Marte’, una nota associazione meneghina di runner era originario di Lecce e da anni residente nel capoluogo lombardo di cui era innamorato.

Trasferitosi al nord da ragazzino, aveva coltivato la sua passione per la corsa, tanto da essere diventato celebre negli ambienti sportivi, dove aveva “trainato” centinaia di appassionati della disciplina all’aria aperta. La sua organizzazione ha migliaia di seguaci, anche virtuali sulla pagina Facebook.  Sulla morte di Fabrizio, sopraggiunta all’improvviso, ha espresso parole intrise di malinconia e dolore anche l’assessore comunale di Milano allo Sport e al Tempo libero, Chiara Bisconti.

 “Portava la corsa ovunque, in ogni luogo - prosegue - e portava la sua grande voglia di vivere e ci contagiava tutti. È stato per noi un esempio, un precursore. Innamorato di Milano come pochi altri sapeva renderla più bella. Per noi, per tutto il mondo dello sport milanese, questo è un giorno molto triste. Lo porteremo sempre con noi, correremo sempre con il suo sorriso e la sua voglia di darsi agli altri. Il nostro pensiero e la nostra vicinanza va ai suoi familiari e a tutti coloro che gli volevano bene. Penso che Milano vedrà presto tante persone correre ancora una volta vicino a lui, con un sorriso, come avrebbe voluto”, ha dichiarato l’esponente di Palazzo Marino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a Milano Fabrizio Cosi: il salentino è stato il fondatore di “Podisti da Marte”

LeccePrima è in caricamento