Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Turista accusa un malore dopo l’immersione subacquea. Perde la vita un 58enne romano

L'uomo si è sentito male dopo essere ritornato in superficie. La tragedia si è consumata nelle acque antistanti Castro, nel corso di un'escursione organizzata. Inutili i soccorsi: all'arrivo del personale del 118 non c'era più nulla da fare

La costa di Castro.

CASTRO – Domani avrebbe compiuto 58 anni, ma l’immersione alla vigilia del suo compleanno gli è costata la vita. Un uomo originario di Roma, Pietro Bechini, è stato purtroppo stroncato da un malore: secondo le prime ricostruzioni il tragico episodio è avvenuto subito dopo aver ripreso posto sull’imbarcazione con la quale insieme ad altre persone si era recato nel punto prescelto per l’esplorazione subacquea, davanti alla costa di Castro.

L’uomo è stato portato sulla banchina del porticciolo della località marittima, mentre erano stati sollecitati i soccorsi. Ma all’arrivo del personale del 118 per il turista capitolino non c’era più nulla da fare. Sul posto il personale dell’ufficio locale marittimo della guardia costiera e i carabinieri. L’autorità giudiziaria ha disposto il trasferimento della salma presso la camera mortuaria del "Vito Fazzi” di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista accusa un malore dopo l’immersione subacquea. Perde la vita un 58enne romano

LeccePrima è in caricamento