Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Moto contro auto, in ospedale con fratture due centauri

Incidente stradale questa mattina sulla strada che collega Porto Cesareo a Torre Lapillo. Due i mezzi rimasti coinvolti, una Toyota Rav 4 e una moto, una Yamaha R6. Ad avere la peggio i motociclisti

lecce_prima-2

LEVERANO - Incidente stradale questa mattina sulla provinciale che collega Porto Cesareo a Torre Lapillo. Due i mezzi coinvolti, una Toyota Rav 4 e una moto, una Yamaha R6. L'incidente si è verificato nei pressi dell'incrocio per il Lido Belvedere e ad avere la peggio sono stati i due giovani a bordo della moto, di 26 e 23 anni, che si trovavano sulla moto di grossa cilindrata. Hanno riportato una serie di fratture su tutto il corpo, tra cui - in un caso - anche al bacino. Si tratta di Paolo Vetrano, 26 anni di Guagnano, carabiniere, e di Grazia Palmisano, 23enne di Noci.

Trasportati d'urgenza a bordo di ambulanze del 118 che stazionano a Torre Lapillo-Sant'Isidoro all'ospedale "San Giuseppe" di Copertino, per loro i medici hanno sciolto la prognosi: 40 giorni per ciascuno.


Le due persone che si trovavano invece a bordo della Toyota, di Mesagne, hanno riportato lievi traumi, tant'è che per loro è bastato raggiungere il pronto soccorso di Torre Lapillo. Agli agenti di polizia municipala di Porto Cesareo (in supporto, i carabinieri della stazione locale) i rilevamenti che consentiranno di appurare l'esatta dinamica dell'incidente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto contro auto, in ospedale con fratture due centauri

LeccePrima è in caricamento