rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Sul posto 118 e carabinieri / Cutrofiano / Via Asmara

Muore in casa a soli 28 anni: tragedia nella notte a Cutrofiano

Il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali in via Asmara: per fugare i dubbi il pm di turno ha disposto un esame necroscopico sul corpo del giovane

CUTROFIANO – Muore in casa a soli 28 anni: è l’ennesima tragedia che si è consumata nel Salento. Questa volta accade a Cutrofiano, con il paese rimasto turbato per quanto accaduto nella notte, in via Asmara. Qui, infatti, un giovane del posto è deceduto, probabilmente per cause naturali ovvero per un arresto cardiaco, all’interno dell'abitazione di un mio amico.

A chiedere l’intervento del 118 sarebbe stato proprio l'amico con cui il giovane si trovava, ma all’arrivo dell’ambulanza, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso del giovane. Sul luogo dell’accaduto, sono sopraggiunti anche i carabinieri della locale stazione.

Il giovane, in passato, aveva avuto qualche problema di salute, ma non è chiaro se questo possa aver inciso con l’improvvisa scomparsa. Per fugare tutti i dubbi sulla causa della morte, il pm di turno, Luigi Mastroniani, ha disposto il trasferimento della salma presso la camera mortuaria del “Vito Fazzi” di Lecce, per un successivo esame necroscopico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in casa a soli 28 anni: tragedia nella notte a Cutrofiano

LeccePrima è in caricamento