rotate-mobile
Cronaca Matino

Finisce nel pozzo del suo giardino: perde la vita medico in pensione. Disposta autopsia

Tragica mattinata alla periferia di Matino, dove un 69enne è stato raggiunto dal personale del 118 e dai vigili del fuoco: per lui non vi era però più nulla da fare. Il pm di turno ha disposto l’accertamento autoptico

MATINO  - La mattinata finisce in tragedia a Matino: un medico in pensione scivola in un pozzo nella sua proprietà e perde la vita. Sarebbe stato  un incidente, sul quale si sta ora cercando di fare chiarezza, quello avvenuto pochi minuti prima delle 12 di oggi alla periferia della cittadina. II 69enne è infatti deceduto a seguito della caduta all’interno di una cisterna che - a dire della moglie che si trovava in casa al momento dell’accaduto - aveva l’imbocco sigillato. Sarebbe stato dunque aperto dlla vittima, per circostanze al momento ignote.

Di certo c'è che sono state escluse responsabilità di terzi. È stata la coniuge ad allertare i soccorsi: sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i carabinieri della stazione locale. I vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli e i colleghi del Nucleo Speleo alpino fluviale sono sopraggiunti per estrarre il corpo del 69enne: purtroppo, però, per lui non vi era più nulla da fare. Il personale sanitario non ha potuto effettuare alcuna manovra per tenerlo in vita: le lesioni si sono rivelate tanto gravi da non lasciargli scampo.PHOTO-2022-03-01-16-03-35-2

La salma del professionista in pensione è stata trasferita presso l’obitorio dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, su disposizione dell’autorità giudiziaria. Nelle prossime ore sarà eseguita l’autopsia per accertare le cause della morte: al momento nessuna eventualità può essere esclusa.

Potrebbe essersi infattti trattato di un malore così come di un incidente rivelatosi fatale o di altre ipotesi, alle quali si potrà tuttavia rispondere con certezza soltanto a seguito dell’esame autoptico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce nel pozzo del suo giardino: perde la vita medico in pensione. Disposta autopsia

LeccePrima è in caricamento