Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Nascosto nell'auto uno zaino con la cocaina, nei guai due ragazzi

I due sono stati fermati dai carabinieri venerdì sera a Taviano. Per il più grande si sono aperete le porte del carcere, mentre un 18 enne è finito ai domiciliari

LECCE – Viaggiavano a bordo di una Nissan Micra quando sono stati intercettati dai carabinieri della stazione di Taviano impegnati, con i colleghi dell’aliquota operativa della compagnia di Casarano, in un’operazione anti droga. Alla vista PREVITIERO-2dei militari i due ragazzi a bordo dell’auto hanno mostrato subito evidenti segni di preoccupazione e nervosismo. Perquisita l’auto, i carabinieri hanno trovato, sotto il sedile anteriore lato passeggero, uno zaino con venti involucri di varie dimensioni contenenti cocaina per un peso complessivo di quasi 37 grammi, 50 euro in banconote di piccolo taglio e un telefono cellulare.

Per Marco Previtero, 24 anni e Davide Manni, 18enne, entrambi di Taviano, è scattato l’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato. Previtero (anche in virtù dei numerosi precedenti) è stato condotto nella casa circondariale di Lecce. Per Manni, invece, sono scattati gli arresti MANNI-3domiciliari presso la propria abitazione. Entrambi restano a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascosto nell'auto uno zaino con la cocaina, nei guai due ragazzi

LeccePrima è in caricamento