Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Giammatteo

Nel bauletto dello scooter nascsati arnesi da scasso: denunciato un 25enne

A lui non è imputabile il furto di alcune giare in una proprietà recintata in via Canudo. Ma per il ragazzo, trovandosi da quelle parti e dopo la perquisizione personale e a bordo dello scooter da parte della polizia, è scattata la denuncia

LECCE – A lui non è imputabile il furto di alcune giare in una proprietà recintata in via Canudo. Ma per un 25enne, I.B. le sue iniziali, trovandosi da quelle parti e dopo la perquisizione personale e a bordo dello scooter su cui viaggiava da parte degli agenti di polizia, è scatta la denuncia per il possesso ingiustificato di arnesi ed oggetti atti allo scasso e la segnalazione all’autorità competente per l’inosservanza delle prescrizione impostegli dalla misura cautelare dell’obbligo di dimora a Surbo. D’altronde il proprietario ha raccontato alla polizia che una giara era stata effettivamente rubata dal giardino della sua casa, così come altre tre giare erano sparite in altri episodi simili e già denunciati. 

Anche perché il 25enne ed un suo amico erano stati già notati dalla polizia aggirarsi con fare sospetto vicino al muro di cinta di alcune villette tra via Canudo e via Tinelli, proprio nel punto in cui la strada curva leggermente verso sinistra per ricongiungersi con la via Giammatteo.

Dopo essersi accorti che qualcuno si era accorto di loro ed aver scambiato alcune parole con delle persone a bordo di un’auto, che poi si allontanava  in direzione di Frigole,  i due si sono diretti a piedi verso la vicina via Nutricati,  dove uno dei due ragazzi si è allontanato a bordo di uno scooter,  mentre l’altro ha raggiunto a piedi in via Stura, per poi fare perdere le tracce nelle campagne. Gli agenti, presumendo che il ciclomotore parcheggiato fosse del 25enne fuggito a piedi, sono riusciti a risalire dalla targa al proprietario.

Raggiunto e sottoposto a perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto all’interno della tasca sinistra del giubbotto un cappello di lana di colore nero ed un paio di guanti da lavoro con la parte del palmo della mano plastificata. Nel bauletto portaoggetti dello scooter oggetti ed arnesi atti allo scasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel bauletto dello scooter nascsati arnesi da scasso: denunciato un 25enne

LeccePrima è in caricamento