Cronaca Squinzano

Nel cantiere a rubare gasolio, le ragazze loro complici

Quattro denunciati ieri notte a Squinzano dai carabinieri. Due giovani sono stati trovati nel cantiere della ditta "Rango Anto" a lavorare di tubi. Le ragazze li aspettavano in auto. Furto sventato

car3-13

SQUINZANO - Qualche decina di litri di gasolio gratis, per uso personale, da sottrarre ad una ditta edile. E' quanto stavano rubando quattro persone sorprese dai carabinieri a Squinzano. Ed il colpo sarebbe andato senz'altro a segno, se per caso non si fosse venuto a trovare a passare in quel momento un militare della stazione locale fuori servizio. Erano le 22,30, ed il carabiniere stava camminando nei pressi di un cantiere della ditta "Rango Anto", quando ha notato due giovani nell'atto di scavalcare la recinzione. Ha così subito chiamato la pattuglia del suo comando ed i carabinieri, questa volta in divisa, sono piombati sul posto, imbattendosi in due uomini e due donne, tutti incensurati, nativi di San Pietro Vernotico e di età compresa tra i 19 e i 33 anni.

M.P. e G.P., i due uomini, erano ancora all'interno della struttura, muniti di contenitori e tubi di gomma con cui, evidentemente, avrebbero dovuto sottrarre il carburante contenuto nei serbatoi dei mezzi della ditta: alla vista dei carabinieri hanno provato a desistere e a fingere indifferenza, ma per loro è stato impossibile negare l'evidenza di un furto in atto. S.M. e K.S., le due donne, erano invece restate ferme all'interno dell'auto con cui il quartetto si era recato sul posto, in attesa del ritorno degli uomini. Interrogate dagli investigatori, hanno invano provato a fornire una versione dei fatti che giustificasse e scagionasse i propri accompagnatori. Tutti sono stati perciò accompagnati in caserma, a Squinzano, dove, al termine degli accertamenti e d'intesa con il pm di turno, Angela Rotondano, sono stati denunciati a piede libero. I primi due per tentato furto aggravato in concorso, mentre le seconde per favoreggiamento in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel cantiere a rubare gasolio, le ragazze loro complici

LeccePrima è in caricamento