Nel carcere con lo stipendio: ci pensa il medico

Un professionista di Soleto emetteva false certificazioni per un lavoratore socialmente mentre quest''ultimo era agli arresti. Il raggiro ai danni del Comune scoperto dai carabinieri

A seguito di un'indagine condotta dai carabinieri della stazione di Soleto, M.G., del '57, professione medico, è stato denunciato a piede libero in quanto ritenuto responsabile dei reati di falsità ideologica in certificati e truffa.

Il professionista, secondo quanto accertato dai militari che hanno condotto le indagini, dal giugno al settembre del 2006 avrebbe emesso false certificazioni in favore di un pregiudicato di Noha (frazione di Galatina), del '58, lavoratore socialmente utile, consentendogli di percepire indennità non dovute da parte del Comune di Soleto, mentre quest'ultimo si trovava ristretto presso il carcere di Lecce.

La documentazione sanitaria è stata posta sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento