Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Nel giardino di casa una coltivazione di piante di marijuana, ai domiciliari

In casa di un 27enne i carabinieri di Racale hanno trovato 130 grammi di droga già essiccata e pronta per lo spaccio

LECCE – Ieri pomeriggio i carabinieri della stazione di Racale hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione di Vincenzo Marsano. Da alcuni giorni, infatti, erano in corso alcuni servizi di osservazione in borghese sulla base di segnalazioni pervenute dai cittadini, che avevano notato movimenti sospetti nei pressi dell’appartamento del ragazzo, già noto alle forze dell’ordine.

La verifica ha permesso di scoprire, nel giardino posteriore all’abitazione, una piccola piantagione di quattro piante di marijuana alte più di un metro e mezzo. Nel corso  dell’operazione i militari hanno trovato altri 130 grammi della stessa sostanza già esiccata e pronta per lo spaccio, occultati all’interno di un contenitore metallico.

Al termine della verifica, in accordo con il pubblico ministero di turno della Procura di Lecce, Maria Vallefuoco, il 27enne è stato arrestato e accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel giardino di casa una coltivazione di piante di marijuana, ai domiciliari

LeccePrima è in caricamento