Cronaca Centro / Viale dell'Università

Nel mercato coperto per rubare, viene travolto da un frigorifero: ladro in gravi condizioni

L’uomo è stato trovato all’alba, riverso sul pavimento. Soccorso dagli operatori del 118, è stato accompagnato d’urgenza in ospedale. Sul posto, la squadra mobile

Il mercato coperto chiuso per i rilievi

LECCE – Trovato, all’alba, con gravi ferite al capo. Vi sono ancora dei punti oscuri da chiarire sulla scoperta avvenuta, nelle ultime ore, in città: un uomo di 36 anni, residente a San Cesario di Lecce, riverso sul pavimento del mercato coperto di Porta Rudiae, è stato soccorso e accompagnato d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Al momento del ritrovamento si trovava in una pozza di sangue, dopo aver battuto la testa. Le condizioni sono piuttosto preoccupanti e il ferito è stato affidato alle cure dei medici. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del comando provinciale e al personale infermieristico del 118, sono anche intervenuti gli agenti di polizia della sezione volanti e i colleghi della squadra mobile.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo si sarebbe introdotto nella struttura attraverso un pozzo luce, per perpetrare un furto, ma un pesante frigorifero gli sarebbe caduto addosso con violenza. L'elettrodestico, infatti, sarebbe stato utilizzato dal 36enne per uscire dallo stesso lucernario dal quale si era introdotto.

Qualcosa, però, deve essere andato storto e lui è scivolato sul pavimento. Si sarebbe persino trascinato per alcuni metri, per poi cadere a causa dell'emorragia. Il mercato coperto resta, al momento, chiuso al pubblico. Dal sopralluogo eseguito in mattinata, infatti, mancherebbero alcuni contanti dai registratori di cassa. Somma ancora da quantificare, ma ad ogni modo non ingente.

Il 36enne, sottoposto agli esami clinici, compreso quello della Tac, ha riportato un grave trauma cranico. Ora si trova ricoverato nella struttura ospedaliera, in prognosi riservata. E' tenuto sotto costante osservazione da parte dei medici, in attesa di sviluppi nelle sue condizioni, che in serata sono migliorate.

Su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, intanto, nei suoi confronti è scattata la denuncia in stato di libertà per furto aggravato. Da considerare che non è il primo colpo ai danni del mercato, e sempre con la stessa tecnica. Almeno un altro paio ne sono avvenuti nei mesi scorsi. Gli investigatori vogliono capire se anche dietro agli altri furti ci sia sempre la stessa mano.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel mercato coperto per rubare, viene travolto da un frigorifero: ladro in gravi condizioni

LeccePrima è in caricamento