menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonato muore subito dopo il parto, via alle indagini. Disposta l’autopsia

La tragedia è avvenuta nella mattinata di giovedì scorso nell’ospedale di Galatina. Aperto un fascicolo d’inchiesta (a carico di ignoti)dopo la denuncia dei genitori.Domani il pm conferirà l'incarico per l'esame autoptico

GALATINA - Muore subito dopo essere venuto al mondo e ora saranno le indagini a stabilire se a provocare il decesso e a stroncare il sogno di due trentenni residenti ad Aradeo di diventare genitori siano state eventuali negligenze mediche.

Il primo passo dell’inchiesta in cui si ipotizza il reato di responsabilità colposa per morte in ambito sanitario sarà fatto domani, quando il pubblico ministero Massimiliano Carducci, titolare del fascicolo a carico di ignoti, conferirà al medico legale il compito di eseguire l’esame autoptico che si svolgerà nell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, dove ieri è stata trasferita la salma.

All’udienza, fissata per le 12 nel Palazzo di viale de Pietro, prenderà parte anche la coppia, attraverso l’avvocato Mario Viola, che con la sua denuncia ha chiesto alla magistratura di fare chiarezza su un evento drammatico e inaspettato avvenuto nell’ospedale di Galatina.

E’ qui che, giovedì scorso, la donna, al nono mese di gravidanza, giunta con le doglie, è stata sottoposta, in tarda mattinata, al parto cesareo. L’intervento è riuscito, ma il cuore del piccolo ha cessato di battere dopo il primo vagito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tregua domenicale, 584 i casi positivi. Lopalco "sfiduciato" dalla Lega

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento