Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Nardò

Noci avariate? E scatta il sequestro preventivo

Sequestrate ieri mattina a Nardò dagli agenti della polizia municipale oltre 19 chili di noci che un commerciante della provincia di Napoli commerciava con il suo mezzo per la strade della cittadina

A seguito di alcune denunce pervenute da cittadini di Nardò che lamentavano l'acquisto di noci avariate presso la zona mercatale del venerdì, la polizia municipale ha sottoposto ieri mattina un controllo su un ingente quantitativo di noci di proprietà di un commerciante 25enne di Afragola, in provincia di Napoli, titolare di una licenza amministrativa per la vendita ambulante di prodotti alimentari. Gli agenti della municipale hanno inoltre richiesto l'intervento del personale specializzato della Asl.


Dal controllo sarebbero emerse alcune irregolarità qualitative delle noci, ma anomalie sanitarie sarebbero state riscontrare anche sul mezzo di trasporto. Quando basta per procedere al sequestro sanitario preventivo di 646 sacchetti di noci del peso di 3 chilogrammi ciascuno, per un totale di oltre 19 quintali. Ora la municipale attendete di conoscere gli esiti delle analisi che saranno eseguite dall'Arpa di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noci avariate? E scatta il sequestro preventivo

LeccePrima è in caricamento