Non aveva patente, ma girava in auto. Si scopre che era stata rubata

Nei guai per ricettazione un 42enne di Andrano. I carabinieri si sono insospettiti, conoscendolo. E vi hanno indagato sopra

ANDRANO – Ai carabinieri non risultava possessore di un’auto. Soprattutto, avevano la certezza che non avesse una patente. Quindi, si sono molto incuriositi quando gli è giunta voce che P.A., 42enne di Andrano, fosse stato notato nei pressi di un esercizio pubblico della frazione di Castiglione d’Otranto a bordo di un’utilitaria bianca. E la curiosità s’è trasformata in indagine, che ha permesso di recuperare l’auto. Una Fiat 600, per la precisione. Risultata rubata a Maglie a febbraio. E ora il 42enne è indagato per ricettazione.

Per prima cosa, dopo la segnalazione dell’anomala versione motorizzata di P.A., i carabinieri della stazione di Spongano hanno acquisito alcune immagini di videosorveglianza presenti in zona. Hanno agito con una certa discrezione e qualche verifica preventiva. E, analizzati i filmati, hanno effettivamente verificato l’arrivo del 42enne davanti all’esercizio, a bordo di una 600 bianca. Le immagini, però, erano di scarsa qualità. Non è così stato possibile leggere in maniera compiuta la targa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono però sfuggiti alcuni dettagli, parzialmente visibili anche con una bassa definizione. E cioè, un’ammaccatura nella parte inferiore della fiancata destra e un piccolo adesivo. Messi in allerta tutti i servizi esterni, qualche notte addietro, nei pressi dell’abitazione del 42enne, è stata rinvenuta l’autovettura. I dettagli hanno confermato come fosse quella. Si è così scoperto come fosse stata rubata. E mentre per il 42enne è scattata la denuncia, la Fiat 600 ha fatto ritorno a Maglie. Con tanto di ringraziamento ai carabinieri del vero proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento