Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Non c'è posta per te. A Cavallino servizio in tilt

Il segretario cittadino di Forza Italia, Raffaele Colluto, denuncia i gravi ritardi nei recapiti della posta. "O si provvede o sarà battaglia politica"

Non c'è posta per te. "Da tempo, ormai, esiste un gravoso problema che mina la comunità cavallinese: il servizio di recapito della posta a domicilio". A parlare è Raffaele Colluto, coordinatore cittadino di Forza Italia. "Sono stati già fatti numerosi interventi anche da parte di rappresentanti istituzionali del comune di Cavallino ma, ancora, la situazione è raccapricciante. Sono in molti i cittadini che lamentano ritardi gravi nella domiciliazione della posta".


"E' bene ricordare che per posta "viaggiano" documenti di rilevante importanza dal punto di vista fiscale, dal punto di vista finanziario e sociale", sottolinea Colluto. "Ricevere la posta, in tempi celeri, è un diritto dei cittadini, è un diritto inviolabile. Ricevere la posta in ritardo, rispetto alla spedizione del mittente può causare gravissimi danni alla persona. Per questo auspico che tutti gli organi responsabili alla corretta erogazione di tale servizio prendano immediati provvedimenti. Nel caso contrario la nostra sezione di Forza Italia annuncia battaglia politica su questo problema che turba la tranquillità della comunità di Castromediano e Cavallino".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non c'è posta per te. A Cavallino servizio in tilt

LeccePrima è in caricamento