Non si ferma all’alt, inseguito: sotto effetto di droga e trovato col bastone sfollagente

Un 21enne leccese è stato fermato e ristretto ai domiciliari la scorsa notte. Alla vista dei carabinieri si è dileguato in direzione della tangenziale

Foto di repertorio.

LECCE – Sorpreso, dopo l'inseguimento spericolato,  sotto effetto di droga alla guida: fermato e tratto in arresto. Mirko Greco, un 21enne leccese, in arresto. La scorsa notte, nel corso di un servizio di perlustrazione da parte dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia del luogo è infatti scattato l’arresto in flagranza nei confronti del ragazzo per i reati di resistenza a pubblico  ufficiale, guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di oggetto atto ad offendere.

Greco è stato invitato a fermarsi mentre si trovava a bordo di una monovolume, assieme ad un altro individuo, presso un’area di servizio nel centro cittadino. Il secondo individuo durante il controllo è sceso dal mezzo dileguandosi, mentre il veicolo si è dato alla fuga a forte velocità: ne è nato un inseguimento lungo la tangenziale e le vie del centro cittadino, alcune percorse anche contromano per circa venti minuti. Giunto alla rotatoria di viale Leopardi,  Greco è sceso dal veicolo dandosi alla fuga a piedi: ma è stato inseguito e bloccato dai militari dopo alcune centinaia di metri.GRECO-7

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 All’interno del mezzo i militari hanno poi rinvenuto e sequestrato un bastone sfollagente. Greco, sottoposto alle analisi ematiche per la verifica sull’assunzione di sostanze stupefacenti è stato trovato positivo. Il ventunenne dopo le formalità è stato  sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento