Non si fermano gli incendi, in fiamme l’autovettura di un 39enne

L’episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 21.30, in via Messapica a Ugento. Distrutta la parte anteriore del mezzo. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli e dei carabinieri

UGENTO - Le fiamme sono divampate intorno alle 21.30, mezzora prima del coprifuoco disposto per contrastare l’emergenza Covid. Ad essere colpita è stata l’autovettura, una Fiat Grande Punto, di un 39enne del posto, parcheggiata in via Messapica, a Ugento.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli per domare le lingue di fuoco che hanno completamente distrutto la parte anteriore del mezzo (nella foto), senza arrecare altri danni.

La via è stata raggiunta anche dai carabinieri della compagnia di Casarano che hanno cercato risconti per risalire alla causa dell’episodio, se dolosa o accidentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento