Notte di roghi, distrutti camion, auto ed uno scooter

A Ruffano le fimme hanno avvolto due motrici di autocarri, mentre a Giorgilorio, frazione di Surbo, due automobili. E infine ieri sera a Lecce, in via Campania, un incendio ha colpito uno scooter

vigili_del_fuoco-notte-7
RUFFANO - Nottata movimentata per i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce e dei distaccamenti che operano sul territorio salentino, impegnati su più fronti a causa di incendi che hanno coinvolto autocarri, auto e scooter.

A Ruffano, intorno all'1.43, all'interno dell'azienda "Aqualife", nella zona Pip, uno dei due autocarri che si trovavano parcheggiati nell'aerea ma appartenenti però ad un'altra ditta, uno "Scania 94", ha preso fuoco. Le fiamme hanno distrutto la motrice e parte del rimorchio.

Un altro autocarro, un "Iveco Eurostar", parcheggiato nelle immediate vicinanze del primo mezzo, è stata raggiunto per l'irradiamento dalle fiamme, subendo danni nella parte posteriore. L'immediato intervento della squadra dei vigili del fuoco di Tricase ha evitato che l'incendio coinvolgessero altri autocarri e il capannone industriale sede dell'azienda. Anco-ra non del tutto chiare le cause che hanno innescato le fiamme.

A Giorgilorio, frazione di Surbo, invece, alle 5.20 del mattino, in via Martiri d'Otranto, i pompieri sono dovuti intervenire lo spe-gnimento di un incendio che ha colpito un'autovettura, una Seat Altea, di proprietà di 25enne del luogo. Anche in questa circostanza, le fiamme si sono propagate coinvolgendo una seconda macchia parcheggiata nell'immediate vicina za della prima, una Fiat Punto, proprietario è un 29enne di nazionalità Bbrasiliana.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine a Lecce, ieri sera, alle 21.50, in via Campania, è andato al fuoco anche uno scooter, un Piaggio modello "Sfera". Che era stato parcheggiato sul marciapiede. Anche in questa circostanza, lo scooter, andato distrutto, apparteneva ad un altro ragazzo anch'egli brasiliano, 24 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento