menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divampa incendio di notte, in fiamme l’auto del comandante di polizia locale

È successo a Novoli, intorno alle 2,30.Sul posto vigili del fuoco per spegnere le fiamme e carabinieri per gli accertamenti. Non trovate tracce di dolo

NOVOLI – Ancora un’autovettura incendiata nel Salento e, questa volta, in fiamme è finita quella di un comandante di polizia locale. È successo a Novoli, intorno alle 2,30 della notte appena trascorsa. L’auto, del vicecommissario Francesco Miglietta, al comando della polizia locale novolese, era parcheggia in via Giacomo Matteotti, in una zona centrale del paese. Si tratta di una Fiat Panda che è rimasta danneggiata solo in parte.

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie e, poco dopo, per gli accertamenti, anche i carabinieri dipendenti dalla compagnia di Campi Salentina. Il danneggiamento ha riguardato la parte anteriore del veicolo. Le fiamme potrebbero essersi generate nel vano motore. Di certo, sul posto non sono stati trovati elementi che riconducano in modo chiaro a un atto di tipo doloso, come tracce di liquido infiammabile, bottiglie, diavolina. Non sembra che vi siano telecamere.

Solo due giorni addietro, nel basso Salento, sono state ben quattro le vetture andate a fuoco, una a Ugento e altre tre a Supersano. Tutti casi avvenuti nel corso delle ore notturne, che alimentano il sospetto del dolo, anche quando non vi siano tracce visibili a occhio nudo o chiaramente indicatrici di un atto volontario. Il caso, però, richiama subito alla mente quello di Lecce di inizio febbraio, quando, nel rione Salesiani, è andata a fuoco la vettura dell'agente Alessandra Lezzi. Un atto, quello, ostentatamente doloso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento