Cronaca Via Madonna del Pane

Rapinatori armati di pistola nel supermercato, fuggono in moto con 600 euro

L'assalto nella tarda mattinata all'interno del "DiMeglio" di Novoli, in via Madonna del Pane. Sul posto, per le indagini, i carabinieri. Ad agire due individui, con i volti coperti da caschi integrali. Forse gli stessi già entrati in azione il mese scorso in un bar della zona

NOVOLI (Lecce) – Una rapina è stata messa a segno nella tarda mattinata di oggi all’interno di un supermercato della catena “Dimeglio” di Novoli. Lo stabile che ospita l’attività commerciale sorge in via Madonna del Pane, strada periferica, che si riallaccia alla provinciale 15 per Veglie, ed è presumibile che i malviventi – due in tutto – siano fuggiti proprio in quella direzione.

I rapinatori sono arrivati davanti al market intorno alle 12,45, poco prima della chiusura mattutina. Erano a bordo di una moto scura, di grossa cilindrata, ma non è chiaro di quale modello.

Certo è che, coprendosi i volti con i caschi integrali, hanno fatto irruzione e si sono diretti verso la cassa. Uno dei due era armato di pistola. Il personale non ha reagito e i due si sono impossessati del bottino, circa 600 euro, per poi subito fuggire. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, che hanno raccolto le testimonianze e avviato indagini e ricerche.

Non è da escludere che si tratti degli stessi individui che il 10 maggio scorso hanno preso di mira il bar “XII Secolo, sempre a Novoli. Anche in quel caso, infatti, si è trattato di due persone, con i volti coperti da caschi e fuggiti in moto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori armati di pistola nel supermercato, fuggono in moto con 600 euro

LeccePrima è in caricamento