Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Via Sicilia

Ladri in pizzeria, bottino 10 euro. Tentato furto anche in un campo fotovoltaico

Davvero misero il colpo messo a segno domenica mattina a Novoli. E i malviventi hanno pure perso alcune monete per strada. Nella notte, invece, tentato un colpo in un campo fotovoltaico di Soleto. Sorpresi dalla Velialpol, sono fuggiti lascindo i pannelli per terra. Indagano i carabinieri

LECCE – Tutto si può dire, tranne che sia stato il classico “colpo grosso”. I ladri speravano magari di trovare l’incasso della sera precedente, quella del sabato. E si sono fatti avanti nella mattina di domenica. Risale infatti alle 7,49 di ieri l’allarme scattato all’interno di una pizzeria di Novoli, in via Sicilia. Un orario un po’ singolare, per la verità. Ma di estate, avranno pensato, a quell'ora di un giorno festivo le vie sono deserte e agire può comportare meno rischi di essere sorpresi. 

La centrale operativa della Velialpol ha inviato sul posto le pattuglie più vicine alla zona che, giunte pochi minuti dopo, hanno notato una finestra aperta con evidenti segni di scasso e monetine sparse per terra. Avvisato il proprietario, dal controllo interno si notato che i ladri avevano portato via il registratore di cassa. Dentro, però, non c’erano più di 10 euro, tutte in monete. Alcune delle quali, appunto, cadute per terra.

La notte scorsa, invece, una quarantina di minuti dopo mezzanotte, una pattuglia dello stesso istituto di vigilanza, durante un controllo, passando nei pressi del campo fotovoltaico “Santoro” di Soleto, nell'effettuare il giro del perimetro esterno ha notato la rete di recinzione tagliata e in lontananza persone che scappavano.

Da un controllo più approfondito si è constato che i ladri avevano smontato e depositato nelle vicinanze della recinzione numerosi pannelli solari, pronti per essere portati via. Sono stati informati carabinieri e responsabile del campo. Nel corso della mattinata e da un controllo più accurato, sarà stabilito il numero esatto dei pannelli smontati. Si tratto solo dell’ultimo episodio in ordine di tempo di una serie infinita di furti, consumati o solo tentati, ai danni di campi fotovoltaici. Pochi giorni addietro, altri vigilanti hanno inseguito una banda che era entrata in azione nelle campagne di Galatone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in pizzeria, bottino 10 euro. Tentato furto anche in un campo fotovoltaico

LeccePrima è in caricamento