Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Nuova struttura fieristica in zona santuario Ss Medici

Il consiglio comunale di Uggiano La Chiesa approva la concessione al comitato che programma la festa dell'area antistante al santuario. Per il sindaco: "Opportunità di sviluppo economico-sociale"

Santuario_SS.MEDICI

UGGIANO LA CHIESA - Il consiglio comunale di Uggiano La Chiesa, nella seduta del 21 settembre, avente all'ordine del giorno la "Realizzazione di una struttura collettiva per attività di interesse pubblico e fieristico, da realizzare nell'area pubblica antistante il Santuario SS. Medici" con la richiesta del comitato per la proroga della concessione della gestione del 3 settembre 2009, ha approvato il punto.

È stata così accolta la richiesta del Comitato SS. Medici di realizzare, con fondi propri, una nuova struttura fieristica, che punti a valorizzare e riqualificare l'area relativa al "Parco SS. Medici" e la tradizionale fiera, che si svolge ogni anno nei giorni dedicati ai festeggiamenti dei Santi Cosma e Damiano. Una concessione che è stata votata dalla maggioranza consigliare (la minoranza ha votato contro), che concede per trent'anni al Comitato cittadino la gestione degli spazi e degli immobili dell'area antistante al santuario SS. Medici, al fine di ammortizzare l'investimento complessivo di 500mila euro.

L'operazione partirà con la realizzazione del primo lotto, pari a 225mila euro, i cui lavori inizieranno entro un anno dalla sottoscrizione della convezione con il comune di Uggiano La Chiesa. Un obiettivo che l'amministrazione comunale del sindaco Salvatore Piconese ha perseguito sin dal suo insediamento, instaurando con il comitato cittadino "SS. Medici" un rapporto proficuo basato sulla collaborazione reciproca. Pertanto, un traguardo che si concretizza proprio alla vigilia dei festeggiamenti in onore dei Santi Cosma e Diamiano, poiché sabato 24 settembre si apre la festa, che proseguirà fino al 27, con la tradizionale Fiera dell'Industria e dell'artigianato proprio nel Parco SS. Medici dove sorge il santuario dedicato ai santi.

"Stiamo costruendo un percorso politico nuovo - spiega il sindaco -, che lascia alle spalle divisioni e incertezze, e rilancia l'idea che la gestione del bene comune e il rapporto con l'associazionismo possono intrecciarsi. La scelta di accogliere la richiesta del Comitato SS. Medici è un atto importante che premia il lavoro di tante donne e tanti uomini che da trent'anni lavorano nella valorizzazione dell'intera area antistante il santuario dei SS. Medici".


"Un impegno serio e costante - prosegue Piconese - che ha dato vita ad un'area attrezzata e con servizi all'interno di un parco dedicato ai Santi Cosma e Damiano. Per la nostra comunità questa nuova struttura fieristica rappresenta un'opportunità di sviluppo economico e sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova struttura fieristica in zona santuario Ss Medici

LeccePrima è in caricamento