Cronaca Via Archita da Taranto

Nuove scritte sulle vetrate delle poste: colpito lo sportello di Santa Rosa

Tornano a imbrattare le filiali della città: ad essere imbrattato, nella notte fra il 9 e il 10 giugno, la filiale di via Archita da Taranto

L'ufficio postale imbrattato dalle scritte

LECCE – Nuove scritte sulla filiale di Poste italiane.  E’ accaduto nei giorni scorsi, presumibilmente fra il 9 e il 10 giugno, sempre in città, questa volta ai danni della filiale di via Archita da Taranto, nel rione Santa Rosa. Alcuni individui, muniti di bombolette spray, hanno infatti imbrattato le vetrate dell’ufficio, a pochi passi dal Parco del Coni, e realizzato una scritta: “Compagni in lotta a Torino”. Una sorta di marchio che gli autori del gesto hanno voluto imprimere, per indicare chiaramente la provenienza dagli ambienti anarchici.

Poi sono passati alla seconda lastra, sporcandola con della vernice di colore scuro, come è stato fatto di recente, e per ben due occasioni, anche ai danni di un altro sportello della città: quello di via Taranto. L’ultimo degli episodi, in ordine di tempo, è stato scoperto il primo giugno, due settimane addietro. In quell’occasione, le scritte sono state indirizzate contro il Cie di Brindisi, il Centro per l’identificazione e l’eIMG_1052-2-2spulsione di cittadini stranieri, preso di mira anche in passato, direttamente sul posto, tanto da far scattare alcune denunce.

A febbraio, inoltre, gli anarchici avevano raggiunto lo stesso ufficio postale, per dare sfogo a forme comunicative ben peggiori di una scritta. Ricorrendo a un gesto vandalico, infatti, si sono scagliati contro le vetrine della filiale con delle mazze da baseball. Le hanno sfasciate, provocando danni ingenti per un valore di svariate migliaia di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove scritte sulle vetrate delle poste: colpito lo sportello di Santa Rosa

LeccePrima è in caricamento