Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Nuovi guai per un 60enne: dalla libertà vigilata torna in comunità

Il provvedimento, emesso dal gip del Tribunale di Lecce, nei confronti di un uomo di Castrignano de’ Greci. Lo hanno eseguito i carabinieri di Martano

Foto di repertorio

MARTANO – Dalla libertà vigilata, torna in comunità. D.B., un 60enne di Castrignano de’ Greci, già noto alle forze dell’ordine, è stato ristretto in una struttura, con l’accusa di atti persecutori. Sono stati i carabinieri a notificargli l’ordinanza emessa dal gip, questa mattina, a Martano.

L’uomo, sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata con alcune limitazioni, è stato trasferito in una comunità di Monteparano, nel Tarantino, come disposto dall’autorità giudiziaria presso il Tribunale di Lecce.

Per lui è stato ripristinato l’obbligo di permanenza in una struttura indicata dal giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi guai per un 60enne: dalla libertà vigilata torna in comunità

LeccePrima è in caricamento