rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Gallipoli

Nuovo sbarco, altri 49 migranti raggiungono le coste salentine

L'arrivo questa mattina, intorno alle 6.30, nel porto di Gallipoli. L'unità è stata avvistata e scortata da una motovedetta della Guardia di Finanza. Tra i passeggeri anche una decina di minorenni, cinque dei quali senza familiari

GALLIPOLI - Un nuovo sbarco sulle coste salentine nelle prime ore del giorno. Dopo l'arrivo, due giorni fa di 69 migranti a Leuca, oggi, intorno alle 6.30, sono arrivati nel porto di Gallipoli a bordo di un'unità a vela altri 47 migranti. Si tratta di 5 iraniani, 24 iracheni, 17 afghani e di un siriano. Tra questi, ci sono una decina di minorenni (cinque dei quali senza familiari) e due donne.

Ad avvistarli è stata il reparto operativo aeronavale della guardia di finanza della sezione locale che con una motovedetta ha scortato l'unità fino al porto e ha attivato la macchina dei soccorsi. Sul posto, il personale del 118 e della croce rossa.

Dopo le procedure di indentificazione e le opportune visite sulle condizioni di salute dei passeggeri, questi sono stati accompagnati nel centro di accoglienza "Masseria Ghermi", a Lecce.

Lo sbarco a Gallipoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sbarco, altri 49 migranti raggiungono le coste salentine

LeccePrima è in caricamento