Cronaca

Oltre 40 chili di pesce in vendita nell’auto: denunciati i due ambulanti

Un uomo di Morciano di Leuca e uno di Salve nei guai. I carabinieri li hanno sopresi a vendere prodotti ittici nel parcheggio del centro commerciale di Surano

Foto di repertorio

SURANO – In due vendono il pesce direttamente dall’auto, nei pressi del centro commerciale: denunciati. F.Q., un 69ene di Morciano di Leuca e S.S., un 40enne di Salve, sono stati infatti deferiti con l’accusa di vendita, distribuzione e detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione.  

Sono stati i carabinieri della stazione di Nociglia, assieme al personale del Dipartimento prevenzione servizio igiene della Asl di Maglie, a sottoporre al controllo i due ambulanti, riscontrando diverse violazioni. Nel corso delle verifiche, presso il parcheggio del parco commerciale di Surano, gli uomini dell’Arma hanno notato una Hyundai con all’interno 42,8 chilogrammi di prodotti ittici.

 Il mezzo, però, non era provvisto di alcun requisito igienico sanitario previsto dalla legge. Tutta la merce è stata sottoposta a sequestro, mentre i due ora risultano indagati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 40 chili di pesce in vendita nell’auto: denunciati i due ambulanti

LeccePrima è in caricamento