menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ondata di freddo: Comune, Croce Rossa e Caritas in allerta per i senzatetto

Mobilitazione per limitare disagi e pericoli per le persone senza fissa dimora. Numero verde della polizia locale per richiesta di interventi

LECCE – Non cadrà la neve, salvo sorprese, ma il freddo annunciato si sta già facendo sentire. L’ondata di maltempo che progressivamente si è spostata dal Nord al Centro Sud è infatti oramai arrivata anche sul Salento.

Secondo il servizio di previsioni dell’Aeronautica Militare il picco si avrà nella giornata di mercoledì, quando la temperatura percepita potrebbe raggiungere, complice il vento, i nove gradi sotto zero a fronte di meno uno sulla colonnina di mercurio. Per domani, martedì, è invece previsto un rialzo fino a otto gradi reali (quattro percepiti) attorno alle 13 con moderate possibilità di pioggia fino al tardo pomeriggio. Da giovedì, invece, la situazione andrà migliorando abbastanza rapidamente.

Per far fronte all’ondata di freddo Comune di Lecce, prefettura, Croce Rossa Italiana e forze dell’ordine sono mobilitate per limitare i pericoli e i disagi per chi può trovarsi in difficoltà, in particolare i senzatetto.

“In queste ore difficili, ci sentiamo impegnati come amministrazione comunale ad  essere vicini a chi ha bisogno, e invitiamo i cittadini a segnalare casi di particolare bisogno alla polizia locale o alla Croce Rossa in modo che ci si possa prendere cura di queste persone in maniera adeguata – ha dichiarato Silvia Miglietta, assessora ai Servizi Sociali e al Volontariato -. Ringrazio la Croce Rossa, la Caritas, le parrocchie e tutte le realtà del volontariato sociale che in queste ore intensificheranno i propri sforzi a favore dei più deboli: la città vi è grata e riconoscente”.

Ricoveri e raccolta coperte

Presso Masseria Ghermi, sulla strada per Torre Chianca, dove abitualmente sono disponibili 25 posti per la cena e il pernottamento, si potrà trovare riparo anche di giorno e ci sarà un pasto caldo per pranzo. Gli operatori della Croce Rossa e personale del Comune saranno a Settelacquare nelle prossime ore per convincere le persona senza fissa dimora che hanno trovato un tetto nei box destinati agli ambulanti di piazza Libertini a farsi accompagnare in masseria per un ricovero più confortevole.

Inoltre Croce Rossa raddoppierà i mezzi a con i quali tutti i giorni l’unità mobile di strada distribuisce coperte e bevande. In viale dell’Università, presso la sede della Cri, è stato allestito anche un centro di raccolta di coperte e abiti pesanti che i cittadini vorranno destinare a chi ne ha bisogno. Stesso discorso per la Caritas diocesana, attiva con le sedi di via Costadura e la Casa della carità in Corte Gaetano Stella.

Numeri utili

Tutti i cittadini che in queste ore di freddo vorranno segnalare casi di persone in situazioni di particolare bisogno e pericolo in relazione alle condizioni climatiche, potranno farlo contattando la polizia locale di Lecce al numero 800848586 o la Croce Rossa Italia al numero 0832 333585.

Per ricevere tutte le informazioni in tempo reale relative al meteo e alla condizione delle strade e del traffico nella città di Lecce è sufficiente iscriversi al canale Polizia Locale Lecce Channel dell'applicazione di messaggistica TELEGRAM, raggiungibile al link https://t.me/polizialocalelecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento