menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio precipitò al suolo dopo un volo di sette metri: tre indagati

Chiusa l'inchiesta sull'incidente avvenuto l'11 giugno 2015 nell'azienda Taurino a Squinzano. Nei guai il datore di lavoro e i titolari dell'opificio. Salvatore Angeletto, 29enne di Casalabate, si salvò per miracolo

LECCE - Si salvò per miracolo: precipitò al suolo, dopo un volo di sette metri, mentre attraversava un lucernario sul tetto dell’azienda vitivinicola Taurino a Squinzano. Di questo incidente, avvenuto l'11 giugno di un anno fa, e che ebbe per protagonista Salvatore Angeletto, un operaio di 29 anni, residente a Casalabate, dovranno risponderne i titolari dell'opificio, Donato Taurino, di 50 anni, e Rosaria Taurino, di 49, e Antonio Monte, di 64, (tutti di Squinzano), titolare dell'omonima ditta per conto della quale il malcapitato stava eseguendo controlli alle telecamere di videosorveglianza.

Sono questi i nomi contenuti nell'avviso di conclusione delle indagini preliminari firmato dal pubblico ministero Paola Guglielmi, nell'ambito dell'inchiesta aperta per lesioni personali colpose e violazioni al testo unico in materia di sicurezza sul lavoro.

Stando alle indagini, svolte dai carabinieri della stazione locale assieme ai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina e i colleghi dello Spesal, i Taurino non misero in sicurezza il tetto e non segnalarono le zone di pericolo e Monte non svolse alcun controllo riguardo l'uso dei dispositivi di protezione e le condizioni di sicurezza sul luogo di lavoro.

Queste le negligenze che secondo l'accusa costarono al malcapitato l'infortunio, in seguito al quale riportò traumi all'addome, al torace e al collo.

Ora gli indagati hanno venti giorni di tempo per presentare richieste o memorie, chiedere al sostituto Guglielmi il compimento di atti d’indagine o di essere interrogati. Scaduti i termini, il pm deciderà se chiedere il processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento