Cronaca

Operazione "Twilight": nuove scarcerazioni da parte del tribunale del Riesame

Tornano in libertà anche Giacomo Profilo, Giuliano, Oronzo e Maurizio Persano. Cade l'associazione mafiosa per Pasquale Briganti

LECCE – Nuove scarcerazioni per gli arrestati nell’operazione denominata “Twilight”. Le indagini, condotte dai carabinieri del comando provinciale di Lecce e coordinate dal sostituto procuratore della Dda Alessio Coccioli, hanno delineato la presunta esistenza di tre associazioni. I reati contestati a vario titolo sono: associazione di tipo mafioso e concorso esterno in associazione di tipo mafioso, finalizzati all’usura, all’estorsione aggravata, al riciclaggio e altro.

Il Tribunale del riesame ha annullato la custodia cautelare in carcere nei confronti di Giuliano Persano, 57enne leccese, assistito dall'avvocato Ladislao Massari. Al più grande dei fratelli Persano, tornato dunque in libertà dopo tre settimane, sono contestati vari reati: associazione mafiosa, usura (nel periodo tra gennaio e giugno del 2011) ed esercizio abusivo dell’attività finanziaria. Accuse già respinte in sede di interrogatorio di garanzia e, ovviamente, ancora tutte da dimostrare. 

Torna in libertà anche Oronzo Persano, 58enne di Monteroni, assistito dall’avvocato Gabriele Valentini, che ha dimostrato come, contrariamente a quanto contestato dall’accusa, il suo assistito non sia mai stato condannato per associazione mafiosa e non abbia mai fatto parte della Sacra corona unita. Scarcerazione anche per Giacomo Profilo, 67 anni, assistito dagli avvocati Giuseppe Corleto e Antonio Savoia, accusato di associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni; e per Maurizio Persano, assistito dagli avvocati Stefano Paladini e Marco Epifani.

Per Pasquale Briganti (detto Maurizio), assistito dall’avvocato Antonio Savoia, ritenuto dagli inquirenti a capo dell’omonimo clan, il Riesame ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in merito all’associazione mafiosa, l’intestazione fittizia di beni e la ricettazione. Briganti resta in carcere in relazione ad altri procedimenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Twilight": nuove scarcerazioni da parte del tribunale del Riesame

LeccePrima è in caricamento