Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Litorale

Curioso ritrovamento a Torre Rinalda. Un turista scopre ordigno bellico

Un bagnante, questa mattina, ha scorto il congegno, nei pressi di uno stabilimento, allertando gli uomini della capitaneria. Sopraggiunti, assieme ai colleghi artificieri dell'Arma, i militari hanno messo l'area in sicurezza

TORRE RINALDA (Lecce) - Uno dei numerosi turisti stava facendo il bagno quando, incredulo, ha scorto uno strano oggetto. Un ordigno bellico è stato rinvenuto, infatti, questa mattina, da un bagnante. Seminascosto dalla sabbia, nel lido "Era Ura", tra Casalabate e Torre Rinalda, il congegno è lungo 45 centimetri, con un diametro di quindici.

Sul posto sono intervenuti gli uomini dell'ufficio marittimo di San Cataldo, dipendente della capitaneria di porto di Otranto, - per mettere l'area in sicurezza, ed evitare che la calca dei curiosi potesse avvicinarsi eccessivamente alla granata - assieme  ai carabinieri del reparto artificieri. I militari dell'Arma analizzeranno il congegno, per determinarne l'eventuale  pericolosità e farlo brillare, qualora si rivelasse necessario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curioso ritrovamento a Torre Rinalda. Un turista scopre ordigno bellico

LeccePrima è in caricamento