rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Presicce

Piazzano ordigno davanti al bar in fase di inaugurazione, ma non esplode per un malfunzionamento

La scoperta nella mattinata di oggi, a pochi passi dalla Chiesa madre di Presicce-Acquarica. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia locale per transennare l’area e poi gli artificieri del comando provinciale dei carabinieri per disinnescare l’ordigno

PRESICCE – ACQUARICA- Inquietante scoperta, nella mattinata di oggi, nel centro di Presicce-Acquarica. Un ordigno, fortunatamente inesploso, è stato rinvenuto nei pressi dell’uscio di un locale che sarà inaugurato a breve. Si tratta di un bar nella piazzetta davanti alla Chiesa di Sant’Andrea Apostolo, un punto di passaggio per perdoni e auto: malviventi hanno nascosto  la bomba in una intercapedine fra la strada e una fioriera in cemento.

È stato uno dei proprietari a notare la miccia fumante e a chiedere immediatamente aiuto. Sul luogo sono accorsi gli agenti di polizia locale, per transennare con urgenza l’intera area fino all’arrivo degli artificieri. Gli uomini dell’Arma sono infatti giunti col proprio robot, per disinnescare l’ordigno ed evitare conseguenze. Qualcosa è andato storto e un malfunzionamento ha impedito all'oggetto rudimentale di esplodere.

Nessun danno a persone o cose è stato dunque registrato, spavento a parte, ma le indagini sono state avviate dai primi istanti vista la gravità dell’accaduto. I militari hanno ricercato le videocamere di sorveglianza utili alle indagini nella zona circostante, dove sono presenti altri esercizi commerciali. Gli investigatori contano tuttavia sul sostegno di cittadini e testimoni: visto il punto centrale e nevralgico del paese, qualcuno potrebbe aver notato dei comportamenti o la presenza sospetta di qualcuno.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzano ordigno davanti al bar in fase di inaugurazione, ma non esplode per un malfunzionamento

LeccePrima è in caricamento