Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Calimera

L'ex Uomo Ragno ora rapina le vittime con la siringa: "I soldi o ti attacco l'Aids"

Antonio Silverstri, 45enne da Calimera, insediato però nel padovano, già noto per i suoi furti arrampicandosi sui palazzi, ha cambiato tecnica. Ma questo non gli è servito a sfuggire alle manette. Arrestato in flagranza, dopo aver minacciato un malcapitato, potrebbe essere autore di altri colpi

PADOVA – Un tempo lo chiamavano Uomo Ragno, ma soltanto per la sua abilità nello scalare i palazzi, perché con l’eroe della Marvel non ha niente da spartire, visto che invece di combattere i crimini, li compie.

Antonio Silverstri, 45enne da Calimera, insediato però nel padovano, sembra che rispetto al passato abbia pure cambiato tecnica. Non più pericolose arrampicate (tanto più che gli manca la robusta tela che permette a Spider Man di muoversi con destrezza senza precipitare…) per infilarsi nelle case, ma siringa in mano, proclamandosi malato di Aids al cospetto delle vittime predestinate, per sottrargli soldi, merce, o qualunque altra cosa valga la pena essere rubata.

rapinatore seriale siringa-2-2Adottare una nuova strategia (peraltro per nulla inedita) non sembra, però, che gli sia tornato utile, perché Silvestri, più che “pizzicare” ancora una volta è stato “pizzicato”. Non da un’altra siringa, beninteso, ma dagli agenti di polizia della questura padovana, mentre aveva ancora la sua particolare arma stretta fra le mani.

L’uomo era ancora in fuga, dopo segnalazione del proprietario di un appartamento, nel rione Sacra Famiglia di Padova, che era stato poco prima minacciato senza mezzi termini. Nella stessa zona della città, come segnala Padova Oggi, il 1° maggio scorso sono avvenuti due fatti pressoché analoghi, uno dei quali ai danni di una donna, di professione medico, risvegliatasi con il rapinatore in casa. E’ quindi evidente che l’autore potrebbe essere sempre lo stesso e che le indagini della polizia volgano proprio in tale direzione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex Uomo Ragno ora rapina le vittime con la siringa: "I soldi o ti attacco l'Aids"

LeccePrima è in caricamento