"Pajara" trasformata in casa vacanze. Un'altra abitazione con portici abusivi

I finanzieri della Tenenza di Leuca hanno individuato due cantieri, lungo la strada che da Salve porta a Pescoluse, dove si stavano realizzando altrettanti costruzioni abusive in un'area ambientale di pregio, sottoposta a vincolo paesaggistico

SALVE – E’ il solito triste andazzo. Turisti che giungono nel Salento per le vacanze, acquistano “pajare” per poi farci appartamenti, o abitazione abusive a prezzi invitanti. E ancora una volta i finanzieri della Tenenza di Leuca hanno individuato due cantieri, lungo la strada che da Salve porta a Pescoluse, dove si stavano realizzando altrettanti costruzioni abusive in un’area ambientale di pregio, sottoposta a vincolo paesaggistico. Una di proprietà di un milanese, l’altra di un residente a Campobasso. Entrambi sono stati denunciati per violazione alle norme in materia edilizia ed ambientale. Le costruzioni sequestrate. 2-246-55

Nel primo caso, è stata scoperta un’abitazione realizzata in modo difforme rispetto al permesso a costruire rilasciato dall’ufficio tecnico, con l’edificazione di porticati e vani accessori non autorizzati per circa 60 metri quadrati complessivi.

Nell’altra circostanza, i militari hanno appurato che una tipica “pajara”per la quale erano state concesse le autorizzazioni di ristrutturazione secondo le tradizionali tecniche, cioè a secco, stava invece per essere trasformata in una confortevole abitazione per le vacanze, mediante l’utilizzo di conci di tufo e cemento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento