menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La collanina strappata dal collo dell'anziano

La collanina strappata dal collo dell'anziano

Palpeggia anziano e ruba collanina: bloccata da passante e poi arrestata

L’episodio ad Erchie dove una 20enne romena di stanza del campo Panareo ha molestato e derubato un pensionato del posto. Bloccata da un cittadino e arrestata dai carabinieri. Tornata già in libertà

ERCHIE – Deve aver scorto da lontano quella grossa catenina al collo e non ci ha pensato molto ad avvicinarsi all’uomo, manifestando qualche moina e avances, e alla fine strappando via il monile e dandosi alla fuga. La scena è stata vista da un passante che è subito intervenuto e bloccato la giovane. I carabinieri della stazione di Erchie, nella giornata di ieri, hanno arrestato una 20enne di origini romene del campo nomadi di Lecce, senza fissa dimora, con l’accusa di rapina impropria e molestie sessuali.

L’episodio si è verificato nella mattinata di ieri, nel centro abitato della cittadina brindisina. Il malcapitato, un anziano di 83 anni, come raccontato da Brindisireport.it, era seduto su di una panchina quando è stato avvicinato dalla ragazza, che gli si è proposta in maniera esplicita. Il pensionato ha rifiutato le avances, ma la giovane ha continuato a insistere, palpeggiandolo e abbracciandolo, fin quando con un colpo secco gli ha staccato la catenina, con un medaglione, dal collo e si è data alla rocambolesca fuga.

L'uomo ha provato subito a bloccare la ragazza, che si è divincolata, e strattonando la vittima è riuscita a scappare. Fortunatamente un cittadino di Erchie, poco più che 45enne, ha visto tutto l'accaduto. Dotato di un encomiabile senso civico, non ci ha pensato due volte, e ha rincorso la 20enne, riuscendo alla fine a bloccarla. Subito sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, che hanno arrestato la giovane. La refurtiva è stata recuperata e restituita la legittimo proprietario, mentre la ragazza, su disposizione dell’autorità giudiziaria, al termine delle formalità rito, è stata rimessa in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    La questura informa: proroga permessi di soggiorno

  • Cucina

    Trìa, pasùli e mùgnuli: la ricetta della signora Laura

  • Fitness

    Rassodare il seno, ecco gli esercizi da fare

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento