Perquisito, aveva oltre 400 grammi di hashish: 50enne ristretto ai domiciliari

Un uomo di Casarano è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile. La sostanza era suddivisa in quattro panetti e dosi più piccole

I panetti e i pezzi di hashis oltre alla dose di cocaina.

CASARANO – Un 50enne di Casarano è stato ristretto ai domiciliari per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il suo arresto è scattato in flagranza di reato.

Luca Vincenti, infatti, è stato trovato a seguito di perquisizione in possesso di  poco meno di 400 grammi di hashish suddivisi in quattro panetti, di sette involucri contenenti in tutto 34 grammi della stessa sostanza e anche di una dose di cocaina per poco più di un grammo.

VINCENTI LUCA-2Ad intervenire sono stati i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Casarano nell’ambito di una accurata attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, sviluppatasi tramite indagini e acquisizione di informazioni pertinenti. Nella perquisizione è stato anche rinvenuto materiale idoneo per il confezionamento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Tallonano la Punto, poi il colpo di pistola per far scendere la vittima

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

Torna su
LeccePrima è in caricamento