Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Da dieci giorni non si hanno sue notizie. Ricercato un 40enne di origini salentine

Un uomo nato a Melissano, è scomparso una decina di giorni addietro a Milano, dove si era trasferito dopo aver lasciato Genova. Alto un metro e 82, di corporatura robusta, si è allontanato con un paio di jeans, camicia a quadri e un paio di scarpe da ginnastica. Ricerche in corso dopo la denuncia dei famigliari

La foto dell'uomo scomparso

MILANO – E’ scomparso a Milano, dove si era trasferito dopo anni trascorsi a Genova, Paolo Marcello Manni, un 40enne salentino. Non si hanno più sue notizie dal 6 di maggio, quando l’uomo, originario di Melissano, si è allontanato dalla propria abitazione, con addosso un paio di jeans, scarpe da ginnastica e una camicia a quadri. 

Il 40enne, alto un metro e 82 centimetri e di corporatura robusta, ha occhi neri e capelli castani.  Dell’accaduto ne ha anche parlato il noto format televisivo “Chi l’ha visto?”, in onda sulla Rai, a seguito della denuncia di scomparsa da parte dei famigliari. Non è dato sapere se Manni, che non è sposato e non ha figli,  avesse con sé documenti e il proprio telefono cellulare al momento dell'allontanamento.

Le ricerche sono in corso da diverse ore e la notizia ha fatto il giro del web, anche grazie alla diffusione capillare dei social network come Facebook. Amici e parenti si sono mobilitati per divulgare la foto dello scomparso, sperando che testimoni e conoscenti possano fornire elementi utili alle ricerche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da dieci giorni non si hanno sue notizie. Ricercato un 40enne di origini salentine

LeccePrima è in caricamento