Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Passa col rosso ubriaco: l'auto gli viene sequestrata

L'uomo è stato bloccato dalla guardia di finanza sulla via di Monteroni. Addosso non aveva neache la patente. A Veglie, invece, denunciato il titolare di un negozio che riproduceva cd e dvd illeciti

IMG_1759-2

Pirateria informatica direttamente nel negozio. Da un lato video da vendere o noleggiare, impianti hi-fi e quant'altro, rivolti al grande pubblico; dall'altro cd e dvd riprodotti in modo illecito. A Veglie è finito nei guai il titolare di un'attività commerciale, scoperto durante un controllo della guardia di finanza del nucleo di polizia tributaria di Lecce. Nel retrobottega i militari hanno rinvenuto 121 fra cd-rom musicali e dvd con film masterizzati, duplicati in modo illegale tramite un computer e forse da distribuire ad un pubblico piuttosto selezionato. Il titolare dell'attività è stato denunciato all'autorità giudiziaria. Ed avrà i suoi problemi anche un automobilista beccato sulla via di Monteroni da una pattuglia delle tenenza di Maglie.

Le "fiamme gialle" magliesi, che stanno operando di supporto alla compagnia di Lecce nel controllo del territorio, hanno incrociato l'auto mentre sfrecciava verso il capoluogo. Incurante del fatto che il semaforo segnasse rosso, l'automobilista è passato avanti. I militari lo hanno così raggiunto e bloccato. L'uomo, che è apparso in stato di ebbrezza, ha opposto "resistenza passiva". Nel senso che, biasciando parole che navigavano a vista nell'alcool, in un primo momento ha rifiutato di farsi identificare. Un atteggiamento che non l'ha certo aiutato. Addosso, oltretutto, non aveva la patente. L'auto gli è stata sequestrata, così come lo stesso documento di guida lasciato a casa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passa col rosso ubriaco: l'auto gli viene sequestrata

LeccePrima è in caricamento