Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Leuca / Via Abruzzi

Paura in via Abruzzi, rapinano commerciante nel garage di casa. Via con mille euro

In due hanno rapinato il titolare di una ferramenta attendendolo nel garage dell'abitazione, dove si sono impossessati dell'incasso della giornata, circa mille euro. Poi sono scappati facendo perdere le proprie tracce

Polizia in via Abruzzi (repertorio).

LECCE – Tutto è successo in pochi istanti scanditi dalla paura e della rabbia. In due, con il volto parzialmente travisato da cappellini e grossi occhiali da sole, hanno atteso che il titolare di una ferramenta tornasse a casa, in via Abruzzi, per rapinarlo.

I due malviventi, nascosti all’interno del garage condominiale, hanno bloccato la vittima, 70enne, e gli hanno sottratto l’incasso dell’esercizio commerciale che gestisce in via Leuca, una ferramenta, non lontano dal luogo della rapina. Il bottino ammonta a circa mille euro. I rapinatori, con ogni probabilità, conoscevano abitudini e spostamenti dell’uomo, e hanno agito con grande determinazione. L’uomo non ha avuto neanche il tempo di reagire, i due sono scappati facendo perdere le loro tracce.

Sul posto, poco dopo (intorno alle 13.30), è giunta una volante della polizia. E’ stata la stessa vittima a chiedere l’intervento degli agenti cui, però, non ha saputo fornire una descrizione dettagliata dei rapinatori. Inutili le ricerche nel dedalo di vie che caratterizza il popoloso quartiere del capoluogo salentino. Dei banditi, infatti, nessuna traccia.

Le indagini della polizia proseguono per dare un volto e un nome ai rapinatori. Gli agenti stanno passando al setaccio ogni possibile indizio e analizzando i colpi messi a segno con lo stesso modus operandi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in via Abruzzi, rapinano commerciante nel garage di casa. Via con mille euro

LeccePrima è in caricamento